Articoli

, ,

Sassotondo e il Kaos Vulcanico

Vulcanica e leggera: la malleabilità della roccia di tufo è al centro dell’azienda toscana. Sassotondo nasce in una zona altimetricamente collinare, tra i comuni di Sorano e Pitigliano, borgo in cui la roccia piroclastica contribuisce alla…
,

GUIDA VINI BIO 2022 | Aperte le iscrizioni fino al 16 luglio 2021

Gentile Produttore, con la presente vogliamo ricordare che è possibile partecipare alla GUIDA VINI BIO 2022 fino al 16 luglio 2021. Il progetto GUIDA VINI BIO nasce nel 2018, vede la sua prima uscita nel 2019, e si configura come PRIMA…
, ,

Merano Wine Festival: la kermesse altoatesina riparte e accelera con le novità

In concomitanza con Merano Flower Festival (MFF), dal 18 al 20 Giugno 2021, si volgerà anche un’Anteprima Merano Wine Festival (MWF) la famosa kermesse altoatesina, imperdibile appuntamento annuale di novembre con l’eccellenza dei vini…
,

Tra le Alpi e l'Adriatico per conoscere Keber e i suoi vini bio di "territorio"

di Annacarla Tredici Al confine, tra le Alpi e l’Adriatico, in quel lembo di terra che percorre il Collio italiano al Brda, si scrivono nel segno della viticoltura le vicende di alcune famiglie contadine che rinnovano ancora oggi un sentimento…
,

Antinori ingloba parte di Jermann. Anche nel segno del bio e del tappo a vite.

di Annacarla Tredici Sarà che questo Covid-19 ha cambiato molte cose, ha sconvolto il mercato, modificato le abitudini di di vita. Sarà che alcune possono avere anche risvolti incredibili. Forse come questa: il colosso Antinori ha acquisito…
, ,

La genialità dei cugini francesi: il vino naturale è bio e ha un suo disciplinare.

Il dibattito sul vino “naturale” e “convenzionale” è in continuo fermento (volendo usare un termine ad hoc). E a proposito di marketing del vino, occorre raccontare la scaltrezza di linguaggio dei cugini d’oltralpe. In…
,

I vini bio e biodinamici riscuotono più successo nelle guide. Specie all’estero.

Valutare in modo oggettivo un vino, e quindi assegnarvi un punteggio, è impresa (quasi) “impossibile”. Esistono molte variabili e troppa soggettività che stanno alla base del lavoro di un critico o di un degustatore. Motivo per il quale…
,

Lògos, quando un Verdicchio Riserva preserva il Bio

di Annacarla Tredici E' da pochi anni che Stefano Bondanelli produce Verdicchio dei Castelli di Jesi. Lui è un geologo, viticolture ed enologo al contempo che, come il nome aziendale lascia presagire, proviene da Ferrara e si è trasferito…
,

Il ruolo dell’enoturismo post-pandemia

di Simone Feoli una nuova opportunità di sviluppo per le aziende vitivinicole o una leva strategica per la promozione territoriale? Il primo semestre di questo particolarmente travagliato 2020 è oramai alle porte: è indiscutibile che…
, ,

Alla Scoperta di Massimago

di Pasquale Davide Longo “Massimago, da dolce casa di campagna è diventata un atelier, un laboratorio creativo. Da 15 anni sta crescendo e si distingue da altre aziende per la sua identità. In questi anni ho imparato molto dalla natura,…
, ,

Anteprima Cerasuolo di Vittoria DOCG 2017, Tenuta Valle delle Ferle

di Antonio Stanzione Nei pressi di Caltagirone, in provincia di Catania, nel bel mezzo dell’unica DOCG siciliana, quella del Cerasuolo di Vittoria, sorge Valle delle Ferle, una piccola realtà vitivinicola con un grande avvenire. L’azienda,…